Cerca
Close this search box.

Divorzio a seguito di separazione

Indice

Premesse

La separazione personale è intesa come presupposto che fa riferimento sia all’atto che legittima i coniugi a vivere separati (il c.d. titolo), sia allo stato di separazione protratto per il tempo stabilito dalla legge, corroborato dall’esito negativo del tentativo di conciliazione.

Legittimazione e tempistiche

La legittimazione attiva spetta ad entrambi i coniugi, i quali possono chiedere il divorzio allorquando sia passata in giudicato la sentenza di separazione giudiziale o di omologa della separazione consensuale ovvero quando sia decorso il termine di almeno dodici mesi dall’avvenuta comparizione dei coniugi innanzi al Presidente del tribunale nella procedura di separazione personale e di sei mesi nel caso di separazione consensuale, anche quando il giudizio contenzioso si sia trasformato in consensuale.

La separazione personale deve essersi protratta senza interruzioni e l’eventuale riconciliazione fra gli sposi rende impossibile lo scioglimento del matrimonio.