Cerca
Close this search box.

Ricorso Online

Affidati ad un Avvocato Online per la stesura del tuo ricorso

Difendi i tuoi diritti

Impugna un verbale di accertamento o l'ordinanza del Prefetto

Per fare ricorso a una multa, sia al Prefetto che al Giudice di Pace, non è obbligatoria l’assistenza di un avvocato quando il valore della causa non supera i 1.100 Euro. Tuttavia la corretta stesura del ricorso è fondamentale per riuscire ad evidenziare i profili giuridici rilevanti per l’accoglimento dell’impugnazione.

Puoi affidare allo Studio Legale C&M la redazione del ricorso che potrai poi inviare personalmente all’organo (Prefetto o Giudice di Pace) di competenza. In tal modo potrai usufruire della competenza tecnica di un avvocato specializzato, con un risparmio di costi notevole rispetto al tradizionale conferimento di incarico difensivo.

Lo Studio non solo provvederà a redigere il ricorso per te, ma ti fornirà tutte le istruzioni necessarie per procedere con il deposito, consigliandoti (quando necessario) in merito all’organo più opportuno a cui rivolgersi: Prefetto o Giudice di Pace.

Come funziona

1.

Descrivici il tuo caso

Descrivici nel dettaglio cosa è accaduto cercando di essere più dettagliato possibile, allegando per intero il provvedimento che intendi impugnare così da consentire allo Studio una preventiva valutazione del caso. È possibile contattare lo Studio per mezzo del modulo di contatto in fondo a questa pagina oppure inviando una mail a info@studiolegalecm.it

2.

Analisi e valutazione

Il tuo caso verrà analizzato e se necessario verrai ricontattato dai nostri Avvocati per approfondire eventuali ulteriori aspetti della vicenda. Se ricorrono i presupposti per impugnare il provvedimento ti sarà comunicato il compenso per la stesura (calcolato in base alla complessità del caso) e le modalità di pagamento.

3.

Stesura e invio del ricorso

I nostri avvocati provvederanno a predisporre per te il ricorso. A seconda della complessità del caso i tempi di redazione variano dai 3 ai 7 giorni. Il documento ti sarà quindi inviato via email insieme a tutte le informazioni necessarie su come procedere per l’invio. Dovrai solo sottoscriverlo e depositarlo.

4.

Preferisci farti difendere dall'Avvocato?

Se successivamente all’invio del ricorso deciderai di conferire mandato ad un Avvocato per essere assistito nelle fasi successive (ad esempio le udienze avanti al Giudice di Pace) puoi chiedere allo Studio un preventivo per la nomina quale tuo difensore. Ti sarà detratto quanto già corrisposto per il ricorso. 

compila il form

CHIEDI SUBITO UNA VALUTAZIONE DEL TUO CASO